Chi siamo

Home Chi siamo
Acmi

ACMI ASSOCIAZIONE PRODUTTORI E MECCANISMI DI CHIUSURA ITALIA

É l’Associazione Italiana che riunisce i produttori di porte e serrande per applicazioni residenziali e industriali, nonché di sistemi di azionamento, componenti meccanici e accessori ad essi integrati.

L’Associazione senza scopo di lucro offre supporto sulle tematiche di specifico interesse del settore rappresentato, mantenendo i contatti con enti pubblici e governativi, laboratori di prova e ricerca, enti regolatori e di certificazione, italiani ed esteri, preposti ai settori di interesse. degli azionisti

ACMI si occupa di studiare e offrire servizi di supporto alle imprese per il conseguimento delle qualifiche necessarie per la commercializzazione e produzione di prodotti e servizi di interesse per i soci

69
Associati
14
Eventi e conferenze annuali
10
Fiere annuali
88
Paesi con contatti commerciali

LA STRATEGIA PER INIZIARE

ACMI si presenta con una nuova immagine, con una struttura societaria rafforzata, con un’organizzazione più efficiente in sintonia con l’esigenza di profonda trasformazione dell’economia italiana per rispondere positivamente alle vecchie e nuove esigenze del settore.

VALORI
Alla base dell’attività associativa, ACMI pone l’attenzione alle risorse umane, valorizzandole e instaurando relazioni durature nel tempo
IDENTITÀ
L’immagine distintiva è parte integrante della comunicazione associativa per trasmettere all’esterno un messaggio unico e riconoscibile.
FUTURO
Scopo dell’associazione è supportare le imprese con azioni volte a garantire la continuità nei passaggi generazionali.
01
Aggiornamento costante

ACMI supporta l’adeguamento delle leggi e dei regolamenti di settore alla realtà del mercato italiano. Partecipa attivamente alla progettazione e ai tavoli di lavoro a livello nazionale ed europeo, con particolare attenzione alle direttive comunitarie relative alla marcatura CE dei prodotti. L’Associazione offre ai propri associati un continuo aggiornamento tecnico-normativo.

02
Futuro migliore

ACMI punta sulla riqualificazione del settore attraverso la riscoperta del valore e dell’identità dell’edilizia e del design italiano in sintonia con le aspettative europee. Specializzazione, innovazione, studio e ricerca per il successo di ogni azienda associata sul territorio nazionale.

03
Grande crescita

ACMI garantisce a tutti i membri pari rappresentanza, sostiene interessi e obiettivi comuni in una sinergia operativa, senza compromettere la specificità dei singoli membri. L’associazione è attenta alle richieste del mercato e quindi svolge periodicamente ricerche per il settore di competenza.

04
Nuove sfide

ACMI si impegna a rispondere concretamente all’emergenza ambientale. Su questo nuovo fronte, l’associazione si batte per promuovere soluzioni che garantiscano sostenibilità e risparmio energetico; questo a vantaggio economico degli utenti e di tutto il territorio senza compromettere sicurezza e qualità, ma ricercando le migliori tecnologie.

ITALIAN MOOD

COLLETTIVA ACMI R+T 2024

R+T 2024 a Stoccarda la Fiera internazionale leader di porte, serrande, cancelli, automazioni e protezioni solari – ha accolto 1020 espositori provenienti da 43 Paesi ed ospitato ben 61.232 visitatori professionali provenienti da 146 Paesi.

Per questa edizione, ACMI si è presenta con uno stile rinnovato grazie all’abile lavoro dell’Agenzia Grafica, la quale ha creato un visual unico per la Collettiva “Piazza Italia”. Situata nel padiglione 10, in una posizione centrale e con una collettiva di 20 aziende associate distribuite su 1.100 mq a disposizione dei Soci, l’area ha attirato l’attenzione di tantissimi visitatori.
Inoltre, un’area ristorante e bar gestita da un catering stellato della provincia di Avellino ha reso l’area comune il luogo ideale in cui trascorrere tempo di qualità e fare networking con clienti e fornitori.
Fuori orario caffè e aperitivi non sono mai mancati.

Ecco cosa vuol dire partecipare alle collettive ACMI ⬇️

COLLETTIVA ACMI R+T 2018

R+T 2018 a Stoccarda, si è svolta riunendo attorno a sé l’intero mondo internazionale di porte, serrande, cancelli, automazioni e protezione solare. Con 1027 espositori provenienti da 41 paesi, i dieci padiglioni della Fiera di Stoccarda erano completamente occupati. Oltre 65.500 visitatori provenivano dalla Germania e dall’estero.

Lo stile e la professionalità italiana hanno fatto bella mostra di sé in questa edizione. Il collettivo ACMI, sviluppato su una superficie di 570 mq. si è distinto per immagine e ospitalità. Per ogni Associato è stato creato uno spazio espositivo personalizzato. Nell’area comune, situata al centro dell’area espositiva e accessibile da ogni stand, si sono svolti convegni, eventi e servizi di catering Made in Italy.